Saperi negati

Raccolta di Scienze, Saperi e Pensieri negati ai più dal Potere e non solo da quello...

Navigazione

Ultimi argomenti


    L'ENIGMA DEI TERREMOTI E IL SILENZIO DEGLI SCIENZIATI

    Condividere
    avatar
    pinodd

    Numero di messaggi : 926
    Età : 69
    Località : Caprarica di Lecce
    Data d'iscrizione : 09.06.08

    L'ENIGMA DEI TERREMOTI E IL SILENZIO DEGLI SCIENZIATI

    Messaggio Da pinodd il Gio 04 Dic 2008, 00:02

    L'ENIGMA DEI TERREMOTI E IL SILENZIO DEGLI SCIENZIATI di Giuseppe Badalucco

    Ogni anno la terra trema sul nostro pianeta circa 600.000 volte per cui si può capire facilmente che il nostro è un pianeta vivo, con una dinamica geologica in evoluzione.

    Il terremoto da sempre nella memoria dell’Uomo è come un mostro che compare all’improvviso per portarsi via non sappiamo quante vite umane innocenti, perché di fronte alla catastrofica manifestazione delle forze della Natura gli uomini sono davvero tutti uguali.

    La sensazione che si prova da un po’ di tempo a questa parte è che si stia verificando, per cause sconosciute, un certo incremento dell’attività sismica su scala mondiale che coinvolge tutte le zone più a rischio ma anche zone che generalmente non sono colpite da terremoti da decine e centinaia di anni.
    Per poter affrontare questo delicato argomento cerchiamo di chiarire alcuni concetti fondamentali che ci permettano di comprendere la natura di un terremoto e la struttura della terra.

    Continua al link: http://www.mediafire.com/?upj1kptsvwm
    avatar
    pinodd

    Numero di messaggi : 926
    Età : 69
    Località : Caprarica di Lecce
    Data d'iscrizione : 09.06.08

    Re: L'ENIGMA DEI TERREMOTI E IL SILENZIO DEGLI SCIENZIATI

    Messaggio Da pinodd il Gio 04 Dic 2008, 00:24

    "I frutti dell'albero della vita" e' il titolo di un libro del maestro Bulgaro Omraam Mikhael Aivanhov: Il capitolo XVI° e' dedicato alla "Respirazione umana e respirazione cosmica"....riporto alcuni concetti chiave che si possono collegare anche al fenomeno dei terremoti.
    "Tutto il mistero della vita e' racchiuso nella respirazione: nella natura tutto respira, gli animali, le piante, e anche la Terra che, come un essere vivente, si dilata e si contrae ....e le sue dimensioni non sono mai le stesse....e l' impercettibilita' del ritmo del suo respiro e' dovuta al fatto che si estende nell'arco di numerosi anni.
    Ed e' forse proprio a causa delle sue alterne dilatazioni e contrazioni che si producono spaccature, eruzioni vulcaniche e tanti altri fenomeni altrimenti inspiegabili?
    E, come la Terra, anche il Sole respira, anche le stelle, anche il cosmo ....
    Il processo della respirazione, se studiato con grande attenzione, puo' svelarci grandi misteri...perche' la vita non ha bisogno degli stessi organi per adempiere alle stesse funzioni!
    Pino

      La data/ora di oggi è Sab 23 Set 2017, 14:13