Saperi negati

Raccolta di Scienze, Saperi e Pensieri negati ai più dal Potere e non solo da quello...

Navigazione

Ultimi argomenti


    EMERGENZA CALDO....che fare?

    Condividi
    avatar
    pinodd

    Numero di messaggi : 926
    Età : 70
    Località : Caprarica di Lecce
    Data d'iscrizione : 09.06.08

    EMERGENZA CALDO....che fare?

    Messaggio Da pinodd il Lun 15 Set 2008, 20:32

    EMERGENZA CALDO - seguire una alimentazione anti-caldo-

    Emergenza caldo . Attenzione alle diete dimagranti !!!!! Per qualche giorno , fino a quando il nostro organismo non si è abituato al caldo improvviso , sospendiamo le diete dimagranti e seguiamo una alimentazione anti-caldo.In questi giorni ci sentiamo spossati , stanchi , si mangia di malavoglia e in modo sbagliato, si beve troppo.

    L’alimentazione anti-caldo deve essere relativamente poco calorica poichè la temperatura ambientale alta comporta una richiesta energetica minore.

    6 Consigli Ecologici

    1)Eliminiamo i grassi. Saranno sufficienti gli oli vegetali che useremo come condimento. I grassi rallentano la digestione e richiedono un maggiore impegno della funzionalità epatica.

    2) Riduciamo zuccheri raffinati e farine raffinate che con il caldo vengono ancora più rapidamente assorbite con conseguente aumento della glicemia . Quindi riduciamo al massimo : pane, pasta, riso, dolci, farina di cereali e zuccheri. Aiuteremo così la digestione .

    3) Facciamo riferimento alle proteine della carne ( possibilmente preferire carne bianca) e alle insostituibili proteine del pesce . Non possiamo , infatti , esagerare nel ridurre l’apporto calorico.

    4) I formaggi : preferire quelli freschi ( mozzarella ,ricotta ) a quelli stagionati . Questi ultimi li consumeremo a piccole dosi per condimento o antipasto serale .

    5) Il primo posto sarà riservato come sempre alla verdura e alla frutta che forniranno le vitamine e i sali minerali che si perderanno con la sudorazione eccessiva : causa del forte caldo umido di questi giorni . Con frutta e verdura di stagione integreremo i Sali minerali e le viatamine ( vit. C vit.B1 e B2 vit.A Vit.K ecc.)

    6) La sete la combatteremo con una bevanda antica ed insostituibile : l’ACQUA . Di sera , chi non ne può fare a meno , un bicchiere di birra è tra le bevande alcoliche quella da preferire ( contiene quantità discrete di vitamine).

    Un sacrificio per tutti . Per qualche giorno . Poi , appena il nostro fisico si sarà acclimatato alle temperature estive , riprendiamo a seguire la nostra dieta medica dimagrante . Lo faremo quando l’astenia , l’inappetenza e la sudorazione eccessiva si saranno attenuate in modo evidente .

    Fonte: http://www.medicinaecologica.it/Alimentazione%20Anti-Caldo.html

      La data/ora di oggi è Gio 16 Ago 2018, 01:21