Saperi negati

Raccolta di Scienze, Saperi e Pensieri negati ai più dal Potere e non solo da quello...

Navigazione

Ultimi argomenti


    Salvare le banche dal fallimento è di fatto una ricompensa....

    Condividere
    avatar
    pinodd

    Numero di messaggi : 926
    Età : 70
    Località : Caprarica di Lecce
    Data d'iscrizione : 09.06.08

    Salvare le banche dal fallimento è di fatto una ricompensa....

    Messaggio Da pinodd il Gio 06 Nov 2008, 15:13

    Salvare le banche dal fallimento è di fatto una ricompensa

    per il loro comportamento irresponsabile, ed un incentivo a continuare sulla stessa strada, nella certezza che alla prossima crisi lo stato correrà di nuovo in soccorso con i soldi dei contribuenti.

    Questa è in breve la sostanza di ciò che in economia viene chiamato azzardo morale, e la cosa più preoccupante è che, come un virus, esso infetta tutti i campi della vita sociale in cui lo stato interviene.
    Vale a dire, in tutti.

    L'azzardo morale della regolamentazione Di Ron Paul

    Da quando la legge salvabanche è stata approvata, mi sono spesso irritato sentendo degli “esperti” incolpare scorrettamente il mercato libero dei nostri recenti problemi economici e richiedere più regolamentazione. In realtà, un'ulteriore regolamentazione può solo peggiorare le cose.

    È importante capire che i regolatori non sono onniscienti. Non è concepibile per loro prevedere ogni possibile cosa che potrebbe funzionare male nell'industria o attività che stanno regolamentando. Quando formulano le regole stanno solo congetturando. È spesso difficile per i regolati capire le molte complesse regole che ci si attende che seguano. Le ricche corporazioni impiegano avvocati che possono scoprire una miriade di scappatoie da sfruttare per rendere lo spirito delle regolazioni nullo e privo d'effetto. Per questo motivo, la pesante regolamentazione favorisce le grandi aziende contro quelle piccole imprese che non possono permettersi costosi avvocati.

    L'altro problema è la fiducia che la gente ripone ciecamente nella regolamentazione e l'azzardo morale che questo genera. Troppe persone si fidano dei regolatori del governo in modo così totale da abdicare il proprio buonsenso a questi burocrati governativi. Credono che se qualcosa non viola la legge, dev'essere sicuro. Quanti raggiri usano “è perfettamente legale” come selling point ipnotico, per attirare gli ingenui? Molte persone non hanno compreso che razza di castello di carte finanziario sono i derivati, ma poiché erano legali e promettevano un grande ritorno, vi hanno investito.

    Ed è lo stesso in qualsiasi aerea in cui il governo svolga un ruolo importante. Molti credono che solo perché i loro bambini ottengono voti alti in una scuola pubblica, stanno avendo una buona educazione. Dopo tutto, stanno superando la prova del nove garantita dal governo. Ma questo non garantisce l'eccellenza dell'educazione. Neppure è sempre vero che un bambino che non ottiene buoni voti a scuola non avrà successo nella vita. La vostra acqua potabile è sicura, solo perché il governo lo dice? Internet diventerà magicamente più sicuro per i vostri bambini se il governo approva delle regolamentazioni? Ammonirei ogni genitore a non credere che sia così. Niente dovrebbe sostituirsi al vostro buonsenso ed alla vostra doverosa diligenza.

    Questi principi spiegano perché il mercato libero funziona così tanto meglio di un'economia pianificata centralmente. Con la pianificazione centrale, tutto si sposta dal proprio personale giudizio circa la sicurezza, la saggezza ed i benefici relativi di un comportamento, alla discrezione dei burocrati governativi. La domanda allora diventa “cosa posso guadagnarci,” e ci saranno sempre vantaggi per coloro che possono permettersi gli avvocati per trovare delle scappatoie.
    Il risultato allora è che il cattivo comportamento, che fallirebbe rapidamente nel libero mercato, viene invece promosso, protetto e perpetuato, mentre talvolta il comportarsi bene è effettivamente scoraggiato.
    La regolamentazione può in effetti avvantaggiare le grandi aziende e l'avidità corporativa, mentre allo stesso tempo uccide le piccole imprese che sono la spina dorsale della nostra economia ora in fallimento. Ecco perché mi irrita così tanto ogni volta che qualcuno afferma che la regolamentazione può risolvere la crisi in cui siamo. Piuttosto, la potrà soltanto esacerbare.

    http://2.bp. blogspot. com/_lSiZbZh1vNg /SRDl7w-gmdI/ AAAAAAAABbo/ hT2cdXrD6LM/ s1600/bailout. png
    http://gongoro. blogspot. com/2008/ 11/il-virus- dellimmoralit. html
    http://www.menterea le.com/index. php/200811052329 /News/Articoli/ Il-virus- dell-immoralita. html
    VIDEO CONSIGLIATI:
    http://it.youtube. com/watch? v=hgqIKuiAuwI
    http://it.youtube. com/watch? v=VpyXAIeUT3k

      La data/ora di oggi è Mar 17 Ott 2017, 09:00