Saperi negati

Raccolta di Scienze, Saperi e Pensieri negati ai più dal Potere e non solo da quello...

Navigazione

Ultimi argomenti


    LIBERTA' DI SCELTA TERAPEUTICA

    pinodd
    pinodd

    Numero di messaggi : 926
    Età : 72
    Località : Caprarica di Lecce
    Data d'iscrizione : 09.06.08

    LIBERTA' DI SCELTA TERAPEUTICA Empty LIBERTA' DI SCELTA TERAPEUTICA

    Messaggio Da pinodd il Sab 06 Dic 2008, 00:34

    Liberta' di scelta terapeutica.

    - Oggi in Italia nessun medico può, in Scienza e Coscienza, decidere la terapia più idonea per i propri assistiti, perché se sceglie dei protocolli non ufficiali, non riconosciuti, rischia la prigione e la radiazione dall'albo.
    - Oggi in Italia nessuna persona è libera di scegliere la strada terapeutica.


    Per questo, chiediamo una...Libertà di scelta terapeutica

    * Visto l’articolo 32 della Costituzione della Repubblica italiana nel quale: “Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario”;
    * Visto l’articolo 1 del Codice di Norimberga nel quale: ”Il consenso volontario del soggetto umano è assolutamente essenziale (…) e prima di accettare una decisione affermativa da parte del soggetto dell’esperimento lo si debba portare a conoscenza della natura, durata, e di tutte le complicazioni e rischi che si possono aspettare e degli effetti sulla salute o la persona che gli possono derivare dal sottoporsi dell’esperimento”;
    * Visto l’articolo 5, lettera C della Dichiarazione di Helsinki nel quale il: ”trattamento di un paziente, laddove non esistano comprovati metodi preventivi, diagnostici e terapeutici o questi siano inefficaci, il medico, con il consenso informato del paziente, deve essere libero di usare mezzi preventivi, diagnostici e terapeutici non provati o nuovi, se a giudizio del medico essi offrono speranza di salvare la vita, ristabilire la salute o alleviare la sofferenza”
    * Visto l’articolo 7 lettera A della Dichiarazione di Helsinki, che afferma come: “nella pratica medica corrente e nella ricerca medica, la maggior parte delle procedure preventive, diagnostiche e terapeutiche implicano rischi e aggravi”
    chiediamo:

    Continua al link: mediafire.com ?mwobs4gxjam

      La data/ora di oggi è Sab 23 Nov 2019, 05:48