Saperi negati

Raccolta di Scienze, Saperi e Pensieri negati ai più dal Potere e non solo da quello...

Navigazione

Ultimi argomenti


    Mostra del Correggio a Parma.

    nelda
    nelda

    Numero di messaggi : 524
    Età : 75
    Località : genova
    Data d'iscrizione : 03.07.08

    Mostra del Correggio a Parma. Empty Mostra del Correggio a Parma.

    Messaggio Da nelda il Lun 15 Set 2008, 23:57

    La luce rinascimentale del Correggio

    E' destinata a restare nella storia come la
    più ampia ed organica mostra che mai sia stata dedicata al "pittore della luce":
    Antonio Allegri più noto come Correggio (1489-1534). Il comitato organizzatore,
    sostenuto da enti privati, dal ministero dei Beni culturali e dalle più
    importanti collezioni pubbliche e private del mondo, ha compiuto uno sforzo che
    intende coinvolgere l'intero tessuto urbanistico e monumentale della città di
    Parma. Questo per rendere omaggio in maniera adeguata ad uno dei più grandi
    artisti dell'epoca rinascimentale: il Correggio, appunto. Dal 20 settembre al 25
    gennaio 2009, nelle sale della Galleria Nazionale in Pilotta e all'interno del
    Teatro Farnese sarà concentrato un insieme unico delle sue opere più
    significative, selezionate nei musei di tutto il mondo. La risposta degli amanti
    del bello non si è fatta attendere: 50.000 le visite già prenotate a fine
    agosto.
    Una mostra raccordata organicamente ad un percorso che porterà ad
    ammirare - tutti concentrati in un raggio di poche centinaia di metri intorno
    alla sede espositiva - i tre capolavori più noti dell'autore: i sontuosi cicli
    affrescati nella Cupola della Cattedrale, quelli nelle due Cupole del Monastero
    di San Giovanni Evangelista e il raffinato apparato decorativo di ispirazione
    mitologica della Camera della Badessa in San Paolo.

    Le cupole da vicino

    Da sottolineare che sarà possibile salire
    sino alla cupola della Cattedrale e a quella di San Giovanni, grazie a speciali
    impalcature allestite per l'occasione che offriranno l'opportunità di apprezzare
    da vicino questi due straordinari capolavori illuminati, per l'occasione, dal
    premio Oscar Vittorio Storaro.
    A impreziosire il progetto sarà lo straordinario intervento di Vittorio Sgarbi,
    in qualità di presiedente della citata mostra su Parmigianino, che metterà
    a confronto le figure dei due grandi artisti
    (Correggio e Parmigianino) in un progetto che focalizzerà la sua
    attenzione sulla Chiesa di San Giovanni Evangelista.
    Per apprezzare il contesto in cui operò il Correggio,
    verrà anche proposto un itinerario alla scoperta delle opere di altri maestri
    del Rinascimento attivi presso le corti padane, dove si andavano elaborando
    altri capolavori di cultura materiale come l'opera lirica e la cucina italiana
    contemporanea. In primis, la meravigliosa Camera d'Oro del Castello di
    Torrechiara e la Camera di Diana nel castelli di Fontanellato.
    Un carosello di emozioni per far emergere nel panorama
    dell'arte italiana il, grande, seducente "pittore della luce", e stupirà per il
    continuo passaggio di registro dal sacro al profano che prefigura l'epoca
    barocca.

    www.mostracorreggioparma.it

      La data/ora di oggi è Mer 20 Nov 2019, 10:15