Saperi negati

Raccolta di Scienze, Saperi e Pensieri negati ai più dal Potere e non solo da quello...

Navigazione

Ultimi argomenti


    Decalogo per la spesa sostenibile.

    Condividere
    avatar
    pinodd

    Numero di messaggi : 926
    Età : 70
    Località : Caprarica di Lecce
    Data d'iscrizione : 09.06.08

    Decalogo per la spesa sostenibile.

    Messaggio Da pinodd il Mer 11 Mar 2009, 11:14

    Decalogo per la spesa sostenibile Giovedì 05 Marzo 2009



    In occasione dell'8 marzo, Festa delle donne, la Rete delle donne per la sicurezza alimentare e la salvaguardia della biodiversità ha presentato un decalogo dedicato alla "Spesa quotidiana sostenibile", ovvero dieci suggerimenti, dalle donne per le donne, per la spesa quotidiana contro la crisi, per un consumo sostenibile e una corretta alimentazione.

    La Rete riunisce donne che si sono distinte, a livello locale e internazionale, nella sfera sociale, politica, istituzionale e tecnica a difesa della biodiversità agricola e rurale. E' nata su iniziativa di Vandana Shiva, presidente della Commissione internazionale per il futuro dell'alimentazione e dell'agricoltura e Susanna Cenni, parlamentare alla Camera dei deputati con la collaborazione di Maria Grazia Mammuccini, direttore Arsia.

    Le donne aderenti alla Rete si riconoscono in alcuni principi fondanti, incentrati sulla sicurezza alimentare, sulla conservazione e la salvaguardia della biodiversità, sul rispetto dei valori e delle conoscenze locali, nonché sulla sostenibilità ambientale.
    Oggi tutte loro sono impegnate in una riflessione sulla crisi che interessa il mondo intero, ritenendo che possa essere un'occasione per ripensare il nostro stile di vita e di consumo.

    Se ogni volta che facciamo la spesa orientiamo comportamenti e scelte secondo i consigli della Rete delle donne e riflettiamo sui gesti che compiamo, possiamo risparmiare, inquinare meno e aiutare gli agricoltori che producono con metodi rispettosi dell'ambiente e della salute.

    Le 10 regole sono:


    - preferisci prodotti del tuo territorio, provenienti da razze e varietà locali;

    - acquista direttamente dal produttore ogni volta che puoi;

    -preferisci prodotti ottenuti con metodi rispettosi dell'ambiente e della salute;

    - valuta bene il rapporto qualità-prezzo: non sempre quel che costa meno è la scelta migliore;

    - scegli prodotti di stagione;

    - recupera le tradizioni culinarie, utilizzando anche gli avanzi, i tagli di carne e le specie ittiche minori;

    - bevi l'acqua di casa;

    - evita cibi confezionati e preferisci l'acquisto sfuso;

    - compra poco, compra spesso secondo le reali necessità;

    - recupera il valore del cibo, ricchezza da condividere con famiglia e amici.

    Fonte: http://it.greenplanet.net/index.php?option=com_content&view=article&id=23508

      La data/ora di oggi è Dom 17 Dic 2017, 20:28