Saperi negati

Raccolta di Scienze, Saperi e Pensieri negati ai più dal Potere e non solo da quello...

Navigazione

Ultimi argomenti


    E' il momento degli asteroidi?

    nelda
    nelda

    Numero di messaggi : 524
    Età : 75
    Località : genova
    Data d'iscrizione : 03.07.08
    041208

    E' il momento degli asteroidi? Empty E' il momento degli asteroidi?

    Messaggio Da nelda

    E' il momento degli asteroidi?

    Carol Rosin è la fondatrice dell'Istituto per la Sicurezza e la
    Cooperazione nello Spazio, che si adopera per un utilizzo civile,
    basato sulla cooperazione internazionale, delle più moderne tecnologie
    spaziali.
    Carol Rosin è anche membro del "Disclosure Project", l'organizzazione
    che denuncia al mondo la corsa all' armamento spaziale ("Scudo
    Stellare") come assolutamente inutile e pericolosa da un lato, ed
    estremamente lucrativa dall'altro.
    Nella presentazione ufficale del Disclosure Project, avvenuta al
    National Press Club nel 2001, Carol Rosin ha raccontato che Wehrner Von
    Braun le diede, poco prima di morire, alcune informazioni dal contenuto
    decisamente profetico.
    Già nel '74 von Braun sosteneva che, pur di ottenere i finanziamenti
    necessari a sviluppare lo scudo stellare, la elite militare americana
    sarebbe ricorsa alla minaccia di nemici artificiali, che sarebbero
    stati, nell'ordine: l'impero sovietico (allora esistente), il
    terrorismo, gli stati canaglia, gli asteroidi, e infine gli alieni veri
    e propri.
    I primi tre si sono tutti verificati, nell'esatto ordine previsto da von Braun.

    Ed ora che, con il ritorno alla diplomazia degli anni di Clinton, gli
    "stati canaglia" stanno per passare di moda, dovrebbe toccare agli
    asteoridi.
    Sarà una coincidenza, ma proprio ieri un articolo della BBC annunciava
    che "la comunità internazionale deve unirsi per combattere la minaccia
    di asteroidi in rotta di collisione con la terra".
    "Il gruppo di studio – dice l'articolo - formato da scienziati e
    astronauti, fa riferimento ai dati storici: un impatto, 65 milioni di
    anni fa, potrebbe aver cancellato dalla faccia della terra i dinusauri,
    e l'impatto del 1908 a Tunguska generò un incendio di 2.000 chilometri
    quadrati, grande abbastanza da coprire una città come New York".
    "Gli scienziati dicono – prosegue l'articolo – che un evento
    catastrofico potrebbe avvenire nei prossimi 20 anni. La probabilità che
    l'asteroide Apophis, nel suo prossimo passaggio, venga a scontrarsi con
    la terra, sono di 1 su 45.000."
    "Un singolo evento – conclude il Prof. Richard Crowther, delle Nazioni
    Unite – potrebbe causare un grande numero di vittime. L'impatto di un
    asteoride come Apophis potrebbe avere conseguenze 100 volte peggiori di
    quelle di Tunguska".
    Naturalmente, "gli scienziati" in questione sanno molto bene=2 0che
    l'ipotesi dei dinosauri "estinti dall'asteroide" sia solo la migliore
    delle stupidaggini disponibili, e loro stessi si sono guardati bene
    dall'attribuire l'evento di Tunguska ad un asteroide vero e proprio.
    L'esperto in materia sa che le tracce di radioattività lasciate
    dall'impatto, e le microoparticelle di natura metallica trovate sul
    terreno, escludono decisamente l'ipotesi "naturale", ma al normale
    lettore si lascia credere che Tunguska sia stato "causato un
    asteroide", per convincerlo che ora dovremmo temere il passaggio di
    Apophis.
    Anche se le probabilità di un impatto sono una su 45.000.
    Questo tipo di disinformazione, corredata da bugie intenzionali – o da
    verità saggiamente mascherate - la dice lunga sul vero scopo di chi si
    adopera per diffonderla. Ora sappiamo bene quale sia il vero nemico da
    cui dobbiamo stare tutti in guardia, e non proviene certo dall'esterno
    della nostra atmosfera.
    Tutti questo, sia chiaro, non significa che gli asteroidi non pongano
    un pericolo, o che gli alieni non esistano, ma significa che i militari
    usano queste minacce, vere o false che siano, per ottenere
    finanziamenti ultra-miliardari – il famoso "Complesso
    militare-industriale" di Eisenhower, ricordate? - destinati a qualcosa
    che comunque non servirebbe allo scopo dichiarato.
    Esattamente come sosteneva la Rosin, citando von Braun.

    Massimo Mazzucco
    Condividi questo articolo su: diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

    Nessun commento.


      La data/ora di oggi è Gio 21 Nov 2019, 20:07